Arturo Magni ..una vita per le moto

Love Moto

Oggi con la morte di Arturo Magni, 90 anni, ci lascia anche una parte importante della storia motociclistica italiana .

Una vita per le moto. Il nome Magni è ben noto in campo motociclistico perché è legato alla Ditta costruttrice di moto più famosa del mondo: la MV Agusta.

La sua prima esperienza nel settore motociclistico è del 1947, chiamato alla Gilera per assemblare il motore 4 cilindri sotto la guida del progettista Ing. Pietro Remor: è uno dei meccanici che assemblano il primo motore Gilera a quattro cilindri.
Nel 1950 passa al reparto corse della MV Agusta e vi rimane fino a quando la MV si ritira dalle competizioni ricoprendo la carica di Direttore Sportivo del Reparto Corse.

Guida il  reparto corse MV per ben 25 anni, durante i quali  vengono vinti  38 campionati del vince ben 75 titoli mondiali (37 titoli mondiali costruttori, 28 campionati italiani e conquistate 35 vittorie al TT).

Nessun direttore sportivo ha contribuito a tanto successo.
La sua capacità tecnica, il suo intuito e la sua smisurata passione  hanno affiancato il valore di grandissimi piloti: primo fra tutti Giacomo Agostini, ma anche Carlo Ubbiali, Tarquinio Provini, John Surtees, Mike Hailwood, Phil Read, Gianfranco Bonera….
Poi la storia è continuata, con l’avvio nel 1977 di un’ attività di costruttore artigianale di moto, insieme ai figli Carlo e Giovanni.
E continuerà ancora, con la gratitudine per un’eredità di competenze, tenacia, spessore umano e passione infinita.

I funerali si svolgeranno venerdì 4 dicembre alle ore 14.00 nella chiesa parrocchiale della SS. Trinità di Samarate (VA)
Sempre presso la stessa chiesa sarà recitato il S. Rosario giovedì 3 dicembre alle ore 20.00

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=zAjv915vqiU]

Comments on Facebook