Cafe Racer ZR7 Martin – Lys Motorcycles

Love Moto

Il concetto originario delle cafe racer era quello di migliorare le proprie moto, senza aver paura di mixare tra di loro varie parti di diversa origine . Ecco che sono nate le Triton , le Dresda e tante altre special che utilizzavano telai diversi dagli originali
Questo è quello che è avvenuto con Lys Motorcycles che utilizzando per il loro progetto un telaio Martin, nato per una Kawasaki KZ 650, dove però hanno montato un motore ZR7.


Per la ciclistica si è cercato trovare pezzi pregiati da altri modelli, l’anteriore proviene da un’Aprilia RSV , con forcelle Ohlins e freni con attacco radiale Brambo, anche le ruote arrivano dalla RSV . invece per il forcellone posteriore è di un Benelli TNT ( stupendi gli eccentrici e la struttura i traliccio) mentre il monoammortizzatore è di un Guzzi V11.
Sempre italiano e il codone posteriore di origine Ducati SS, mentre il serbatotio in fibra è Martin

 

Comments on Facebook