ER6 by Garage 38

Love Moto

Kawasaki ER5 Scrambler by Garage 38

Mentre la febbre del flex, che porta a tagliare le moto, sembra aver invaso il nostro mondo c’è chi percorre la strada in senso inverso.

E’ quello che è successo ad Andrea Cecchini di Garage38 quando ha lavorato su questa Kawasaki ER6 

Andrea ci ci racconta che la moto è arrivata in versione off, trasformata mono posto spogliata di tutta la coda originale 
Il committente voleva una moto biposto quindi siamo ripartiti con la ricostruzione del telaio posteriore e creazione della sella a tema  
Abbiamo ricreato portata e supporto farò post reinserito nel contesto i fianchetti  originali  riverniciati con vernice raggrizanti come i convogli oratori radiatore e il faro anteriore.
Come serbatoio è stato riusato l’originale sverniciato e lasciato a lamiera con apposito trasparente come scarico è stato creato un 2in1 con silenziatore a cono. 
Infine per darle l’aria scrambler sono state messe due gomme tassellate Continental
Per la strumentazione è stato sostituita quella originale con un conta chilometri e un porta spie ridotto ai minimi termini per rendere la moto cattiva ed essenziale per soddisfare la richiesta del proprietario Nicola-

Nonostante il telaio perimetrale che limita il potenziale risultato finale, la moto si presenta interessante , le immagini ritratte da Simone DeRanieri sono impreziosite dalla presenza della bella modella Irene Signorini  

Comments on Facebook