Hot Rod Gitana

Love Moto

Visto che vanno tanto di moda le moto fatte male e trascurate, come qualcuno che usa solo 2 colori” il nero e il metallo” anche il Gitano Rebelde si presenta con la sua moto ….ma ben diversa” 


Per raccontare questa moto mi aiuto con un film, avete mai visto il film The Snatch dove tra mille colpi di scena Brad Pitt fa la parte di uno zingaro, uno che a guardarlo non gli darebbe troppo peso come picchiatore, e invece lui nasconde una forza nei sui pugni davvero devastante .
Ecco come si presenta la Malamadre look trasandato ma con sostanza, da lontano non sembra pericolosa , ma quando scatta il verde da delle soddisfazioni …specie se becchi quelli con i Kappa tagliati e tutte quelle pseudo scrambler

La moto è una Suzuki gs 1000 s del 1979
Ferma da moltissimi anni sotto la pioggia (un ammasso di ruggine e con il motore bloccato)e qui entra in gioco Davide Crosato .

“Inizialmente portata da me da un cliente per prepararla ma alla fine i pezzi erano quasi introvabili per questa moto ed i costi quasi per acquistarli quasi improponibili.
Allora il cliente si arrende e decide di demolirla!
Fermi tutti dico io mi si è accesa una luce in testa…
Mi vengono in mente le hot rod”

Macchine / catorci ruggini ma con su montati dei motori pazzeschi..
E penso chissà se trovo un motore degno di questo progetto..
Mi documento sui motori Suzuki aria olio più potenti ed ecco che mi ritrovo tra le mani una gsxr 1100 con 140 cavalli… Ed a quel punto…chi mi ferma più!
Il lavoro più fastidioso è rifare tutti gli attacchi del motore sul telaio ed allungare i collettori di scarico È così nasce MALAMADRE

Una moto apparentemente insignificante..
Ma che è sempre pronta a lasciare a bocca aperta e perplessi i motociclisti che in corsa si affiancano con le loro moto moderne, che ti guardano con il mezzo sorrisetto e quando tentano di sorpassarti…
Beh a quel punto il resto te lo lascio immaginare!

L’obiettivo era migliorare la moto sotto qualche aspetto?
Sicuramente sul piano prestazionale ci è riuscito, creando una vera moto di merda (ci teneva a ricevere questa definizione ) visto il look da rat bike, ma che ha un suo stile, quindi occhio quando vedete questo catorcio per strada, potrebbe regalarvi brutti ricordi se sfidata.

Comments on Facebook