Ministry of Pixel

Love Moto
 

Arte e moto sono due mondi che sempre più trovano punti di congiunzione, lo scenario delle 2 ruote è pieno di questi commistioni, partendo dagli “artisti” che costruiscono moto passando vari step fino a trovare i veri artisti che si ispirano al mondo delle 2 ruote per le loro opere
Uno di questi giovani è Gianpaolo Bertocin in arte Ministry of Pixel

Lui è un grafico romano con la passione per le moto. Passione ereditata da padre
Al momento ha all’attivo, in ordine cronologico, un bicilindrico (monster), un quattro cilindri (Z750), un mono (husqvarna) e l’attuale tre cilindri, la più divertente (Triumph Street).
Un po’ di tempo fa ho pensato di unire le due cose, grafica e moto, ed è nato il progetto “The Junkers” (inteso come catorci, rottami).
Iniziando una collaborazione con il RocketGarage, il primo lavoro è questa stupenda grafica della mia Triskell …credo proprio che ne faro delle T Shirt

Solitamente parto da una foto e la elaboro, a mano e al computer. A volte invece i disegni li faccio da zero e sono i più divertenti.
Cerco sempre di ottenere un risultato che sia semplice e minimale. Pochi segni e pochi colori.
Alcune immagini sono volutamente “sporche e graffiate”, questo perché i soggetti sono spesso vintage.
Più volte mi hanno chiesto di usare come modelli moto più moderne. Non ho ancora trovato il modo e lo stile per farlo.
Più avanti, chissà… Al momento uso delle piattaforme online per diffondere i miei lavori. Una su tutte (e quella che preferisco): Society6.
Lì chiunque può farsi stampare un mio disegno su magliette, felpe, quadri, tazze e tanti altri prodotti. Ci sono addirittura le tende da doccia! A me va una piccola percentuale di guadagno, ma c’è da dire che i prodotti sono di ottima fattura e poi loro pensano a tutto, dalla stampa alla consegna, quindi per ora va bene così.
Magari prima o poi mi attrezzo e inizio a stampare e vendere in proprio.

Tutti o quasi i miei lavori si possono vedere sul mio sito www.ministryofpixel.com e si possono acquistare su www.society6.com/thejunkers

Comments on Facebook