Paris Dakar Marlboro

Love Moto

Il passato è sempre fonte di idee, dopo aver creato la BMW R NineT Paris Dakar ispirata alla storica R80 GS Paris Dakar, Luis Bertelli per questa BMW R NineT Marlboro,  l’ispirata è arrivata dalla moto che ha trionfato nel famoso raid africano Parigi-Dakar, la BMW che ha vinto nel 1981, 1982, 1984, 1985 . 

Questa versione Marlboro è una scrambler e non una moto da raid africano ma in stile corsaiolo sia per la grafica che per la componentistica . 

Le sovrastrutture tutte create da Luismoto riprendono le forme in chiave moderna della moto alla quale si è ispirato , il parafango posteriore molto squadrato con il piccolo porta pacchi , la sella più alta del parafango nei colori bianco e nero , il cupolino anteriore , alto e poco inclinato , il manubrio con traversino , il doppio scarico di colore nero , il tappo serbatoio con sfiato a vista e tutti gli altri componenti sono stati studiati per ricordare la plurivincitrice di casa BMW . 

Tutte le sovrastrutture create da Luis anche se verniciate sono in carbonio costruito in autoclave sottovuoto o in alluminio il tutto per alleggerire la moto ,mentre per la ciclistica oltre alle nuove piastre forcella ricavate dal pieno Luismoto troviamo forcelle ed ammortizzatore posteriore Ohlins e cerchi a raggi Alpina . 

Scheda tecnica : 
Cerchio anteriore : Alpina 
Pneumatico anteriore: Continental tck80 
Parafango anteriore: Luismoto in alluminio 
Supporto parafango anteriore : Luismoto in alluminio 
Forcella anteriore: Ohlins 
Piastre forcella : Luismoto 
Supporti manubrio (Raiser) : Luismoto 
Manubrio: Luismoto 
Griglia faro anteriore : Luismoto 
cupolino anteriore : Luismoto in carbonio 
tappo serbatoio : Luismoto 
Modanatura serbatoio lato sinistro: Luismoto in carbonio 
Modanatura serbatoio lato destro : Luismoto in carbonio 
Sella: Luismoto 
Parafango posteriore : Luismoto in carbonio 
Fanalino posteriore : Lucas 
Portapacchi : Luismoto in alluminio 
Protezione motore : Luismoto 
Impianto di scarico : Luismoto (omologato con db killer estraibile) 
Cerchio posteriore: Alpina 
Pnaumatico posteriore : Continental tck80 
Frecce anteriori : Motogadger bar end 
Fracce posteriori : Motogadget con adattatore Luismoto specifico per Ninet 
Pedane anteriori e posteriori : in stile offroad in alluminio ricavate dal pieno 

Molta di questa componentistica è già presente sullo shop online www.luismoto.it per la vendita al pubblico ed a breve verranno inseriti i prodotti non ancora presenti 

Model Diana Gabriela Chiriac

Photo by Giancarlo Laudonia 

Luismoto
via di campaldo 10 Pisa
tel 338/5261459
www.luismoto.it 
www.facebook.com/luismotocom 

Comments on Facebook