Singer Racer

Love Moto

Nulla si crea nulla si distrugge tutto si trasforma.

Credo che Gianluca Ferrerini, classe 1960, ne abbia fatto il suo motto .
Un’artista che interessatosi fin da ragazzo al mondo dei motori e competizioni , diventa pilota eclettico sia di Cross sia velocità dove partecipa a numerosi eventi, ha iniziato a dedicarsi alla meccanica artistica con estro e dedizione nella creazione di modelli e sculture, con materiale unicamente meccanico .

Automobili (hot rod) moto , aerei, trattori ritornano da un passato glorioso con personale gusto .. Derivati da pezzi vintage meccanici , orologi macchine da cucire , pezzi vari moto..trasformati in mezzi di uso quotidiano come per magia…il mondo della trasformazione lo integra e lo rende un artista …per l’appunto eclettico.
 Questa piccola cafe racer utilizza il corpo di macchina da cucire, elemento  familiare a molti di noi , infatti in quasi ogni casa ve ne era una usata dalle nostre per il cucito .

 , vive e lavora a Sanremo.

Unitamente alla volontà costruttiva del modellismo innesca un prodotto artistico facendo simil uomo robots, crea così degli umanoidi meccanici con ingranaggi e collegamenti unicamente imbullonati e saldati  senza l’ausilio di alcun collante determinandoli con cromaticita’ essenziale.

Comments on Facebook